Tristan Nitot alla Conferenza Italiana sul Software Libero

Dal 22 al 23 giugno Mozilla sarà presente alla Sesta Conferenza Italiana sul Software Libero (ConfSL) che si terrà ad Ancona presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università Politecnica delle Marche. All’appuntamento annuale che riunisce in conferenza tutte le anime del mercato italiano del software libero la partecipazione di Mozilla si concentrerà nella giornata di venerdì 22 giugno, con tre interventi:

  • Tristan Nitot, portavoce di Mozilla in Europa, parlerà di User Freedom and control on the Web: from desktop to mobile, alle 14.30 presso l’Aula Magna. Nitot farà il punto sulle opportunità e le nuove frontiere dei dispositivi mobili viste dalla parte dei realizzatori del più diffuso browser libero, Firefox, illustrando quali scenari si presentano a Mozilla ed i suoi competitor attualmente, come cambia il rapporto utente/Internet oggi e qual è il ruolo giocato dagli standard aperti
  • Marco Bonardo e Marcia Knous, sviluppatori Mozilla, proporranno un intervento congiunto dal titolo Excellence in quality – How Mozilla successfully creates software for millions, alle 15.40, sempre nell’Aula Magna;
  • Marcia Knous terrà il workshop Boot to Gecko – il sistema operativo mobile di Mozilla, in Aula G1, dalle 17.20.

Nitot ha commentato la propria partecipazione dicendo: ”La libertà di scelta e il software libero ed open source sono parti fondamentali del DNA di Mozilla, pertanto sono lieto di avere un confronto con gli sviluppatori italiani su come possiamo lavorare insieme con l’obiettivo che il nostro futuro digitale, sicuramente incentrato sul mobile, potrà garantirci le stesse libertà di cui godiamo attualmente coi pc e sul Web”.